Punto Informativo con Biblioteca ad uso degli Apicoltori

Cartello-biblioteca-punto-informativoCome è nello stile di FAI SICILIA, “facciamo ciò che promettiamo”, il giorno cinque di dicembre dell’anno 2013, abbiamo dato vita al primo punto informativo per gli apicoltori che sia mai stato realizzqto in Sicilia. Questo è il frutto della convergenza di interessi e di una intensa collaborazione tra le istituzioni: SOAT di Sciacca, Istituto C. AMATO VETRANO, FEDERSICILIA, FAI SICILIA e gli APICOLTORI della provincia di Agrigento che hanno risposto numerosi alle iniziative proposte, trainando anche tanti giovani che guardano all’apicoltura come ad una concreta possibilità occupazionale. 

Un anno fa ci eravamo lasciati con l’intesa di raggiungere questo obiettivo che oggi si realizza. Non poteva esserci sede più appropriata dell’Istituto Agrario che ci ospita, un connubio del tutto naturale tra due attività, l’Apicoltura e l’Agricoltura, che sempre più trovano reciproco sostegno e giovamento da una stretta collaborazione che la natura ha inventato centinaia di migliaia di anni fa e che noi, alle volte immeritatamente, abbiamo ereditato. Attraverso i discorsi di prammatica e le esortazioni rivolte, in particolare aigiovani, dalla Preside dell’Istituto Dott.ssa Caterina Mulè, dal Presidente di Fai Sicilia Prof. Vincenzo Stampa, dal Dirigente della SOAT Dott. Francesco Gagliano è palpabile la convergenza di obiettivi e di metodo, tutti hanno sottolineato la capacità e la volontà delle istituzioni, Scuola, Associazione e Istituzioni, di fornire cultura, tecnica, servizi e assistenza amministrativa; tutte cose indispensabili per l’avvio di un’attività ma che non hanno valore senza il requisito di base, la volontà di dare inizio ad un’attività per la buona riuscita della quale si è disposti ad impegnarsiA questa volontà abbiamo fatto appello, esortando i giovani a credere in un possibile futuro appoggiandosi alle risorse, alla cultura, alle tradizioni del territorio, in breve a quelle potenzialità che tutti ci invidiano. Il punto informativo inaugurato può essere e speriamo che lo sia, un buon punto di partenza. C’è la possibilità di consultare testi di sia di carattere generale che di tecnica delle produzioni, anche di quelle alternative al miele, di ordinarli per un acquisto in contrassegno, di praticare tecniche particolari di conduzione nell’apiario sperimentale della scuola, di ricevere istruzioni di carattere sanitario, ecc. Il responsabile dei contatti con gli apicoltori è il Dott. S. Abbene (veterinario-apicoltore) con il quale è possibile incontrarsi su appuntamento, tramite la segreteria della scuola.

rassegna fotografica

 

Istituto “C. AMATO VETRANO”
CONTRADA MARCHESA - 92019 SCIACCA

Telefono: 0925992116 Fax: 0925994002

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l`utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni sulla politica dei cookie su privacy policy.

Io accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information