Si realizza un principio: alleva le api della tua valle !

Le api esistono, così come noi le conosciamo, da centinaia di migliaia di anni e nel loro patrimonio genetico portano la memoria del loro passato e di tutte quelle strategie strutturali e comportamentali che hanno messo in campo per sopravvivere e che le hanno condotte fino a noi.

La penisola Italica si sviluppa da nord a sud per 1400 chilometri dal 37° al 47° parallelo circa. Inoltre la catena montuosa che la divide in due parti nel senso della lunghezza, produce ulteriori diversità climatiche in corrispondenza di ogni parallelo.

In ogni regione, in ogni provincia, in ogni valle, c’è un tesoro : l’ape locale che è lì, ed è così, semplicemente per il fatto di essere la forma più adatta a vivere in quel luogo.

L’apicoltore ha la possibilità di coltivare e perpetuare questo tesoro se non per amore almeno per interesse.

A difesa di questo patrimonio è nata, sotto gli auspici della FAI-Federazione Apicoltori Italiani, l'Associazione Italiana Selezionatori ed Allevatori di Api Regine, in breve denominata AISAAR.

Per saperne di più


fai-sicilia-mail


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l`utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni sulla politica dei cookie su privacy policy.

Io accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information