Palermo - Furti di alveari comunicato Confagricoltura

 Confagricoltura-Sicilia

COMUNICATO STAMPA.

(Palermo, 27 febbraio 2015)

 

In  seguito a numerose segnalazioni di furti di alveari, provenienti dagli apicoltori di diverse provincie siciliane, Federsicilia ha emesso il seguente comunicato 

Invitiamo gli apicoltori a segnalare ogni furto e ogni movimento sospetto di alveari.

 

 

Si intensifica la presenza di FAI SICILIA sul territorio.

News lwetter 08.febbraio.2015

Per anni, da più parti, abbiamo sentito predicare a vuoto della ne cessità di valorizzare le risorse locali uniche e di alto livello dei territori Siciliani.

FAI SICILIA non si associa al coro dei predicatori e invece si applica concretamente per mettere a disposizione l’esperienza maturata in decenni di professione per chi vuole concretamente applicassi per migliorare la propria posizione sociale ed economica.

Leggi tutto...

Furti di alveari stiamo in allerta

Furti di alveari ALLERTA generale
Da alcune provincie Siciliane ci giungono notizie di furti di alveari da qualche unità fino ad apiari completi, questo fenomeno ha una valenza nazionale come riportato anche

Leggi tutto...

Un PSR Sicilia accessibile anche agli apicoltori

Psr-Sicilia-giallo

Confagricoltura-Sicilia

 

 

COMUNICATO STAMPA.

(Palermo, 26 gennaio 2015)

Un PSR Sicilia accessibile anche agli apicoltori

E’ questa la richiesta avanzata dal presidente della F.A.I. (Federazione Apicoltori Italiani) Sicilia, Vincenzo Stampa al responsabile dell’Area Programmazione dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura, Gaetano Cimò. La motivazione alla base della

Leggi tutto...

Gli eucalipti Siciliani verso la loro naturale destinazione.

I boschi eucalipto, non solo quelli Siciliani ma di tutta l’Italia, sono attaccati da un parassita la Psilla G. Brimblecombei, originaria dell’Australia. In conseguenza le piante stressate per la perdita continua di linfa, non solo non produco nettare e polline a sufficienza per le api ma addirittura muoiono.

Leggi tutto...

Nasce la "Community FAI SICILIA"

Il secondo corso di formazione del 2014, svoltosi a Castellammare del Golfo (TP), ha visto la partecipazione di 29 corsisti provenienti da ogni parte della Sicilia.
La maggior parte dei partecipanti, giovani tra i 25 e i 30 anni di età, hanno dato al corso un’impronta di grande entusiasmo e complicità.
Lo sbocco naturale di questa partecipazione è sembrato ad alcuni di loro la creazione di una community sul più popolare dei social,

https://www.facebook.com/groups/1551065631774868/

un ambiente in cui condividere progetti esperienze e speranze; ecco come Nicola Adamo ha espresso con semplicità e chiarezza il MANIFESTO del Gruppo.

Il Consiglio e i Tecnici di FAI SICILIA invitano tutti gli associati e i simpatizzanti a dare il loro contributo alla diffusione del Social come strumento di crescita umana e professionale.

Contribuiamo a creare un futuro migliore per tutti

Vincenzo Stampa

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l`utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni sulla politica dei cookie su privacy policy.

Io accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information