Concluso il corso specialistico “ allevamento delle api regine “

Nonostante l’incertezza sui finanziamenti, situazione ancora oggi (30 marzo 2015) non definita, abbiamo avuto un afflusso al corso, svoltosi a Calatafimi (TP) dal 20 al 22 marzo 2015,  superiore al limite prestabilito di 25 partecipanti, provenienti da tutta la Sicilia, le province rappresentate sono state: Messina, Ragusa, Siracusa, Agrigento, Enna, Palermo e Trapani.

Tutti apicoltori, con vari livelli di esperienza, che hanno partecipato mostrando grande interesse, motivo in più di soddisfazione per FAI SICILIA e per i relatori. I docenti, Corbellari Graziano (Presidente dell’Associazione Apicoltori di Verona) e Gardi Tiziano (Docente e Ricercatore presso l’Università di Perugia), per due intere giornate si sono alternati rendendo complementari gli argomenti trattati; una strategia che ha dato i suoi buoni frutti. I relatori hanno reso evidenti, con semplicità, le connessioni tra la teoria e gli aspetti partici dell’allevamento delle regine, concordi sui presupposti, le azioni pratiche e gli obbiettivi, con un coordinamento che solo tra esperti veri si può realizzare in modo così immediato.

Abbiamo messo a disposizione due alveari per il prelievo delle larve e tre starter per l’allevamento; per la dimostrazione pratica, i corsisti sono stati divisi in tre gruppi gestiti dai due relatori e da Orso Gianni (vice presidente di Fai Sicilia).

Abbiamo avuto il piacere della visita di due funzionari dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura, che hanno avuto modo di verificare la qualità dei relatori, la bontà dell’organizzazione e la reale distribuzione dei gadget, come programmato.

Il terzo e ultimo giorno, la relazione finale tenuta da Stampa Vincenzo ( Presdente di Fai Sicilia) ha riguardato un aspetto specialistico, la realizzazione della “ banca delle regine feconde “, un metodo che permette all’allevatore di avere sempre delle api regine pronte per il commercio senza dovere interrompere il ciclo produttivo.
Tutti i partecipanti, oltre a quanto previsto in progetto, hanno avuto copia delle relazioni.
Il corso si è concluso con la consegna degli attestati, come di rito.
Colgo l’occasione per ringraziare i collaboratori Marinaro Giuseppe e Orso Gianni che si sono dedicati volontariamente agli aspetti logistici, partecipando anche allo svolgimento del corso, con risultati da tutti apprezzati.

 

Gardi T spiega in campo

 Gardi T.

arnia-madre

  Arnia madre

Corbellari-traslarvo

 Crbellari G.

Larva

 Larva  

corsista esegue traslarvo 4

Traslarvo

corsista esegue traslarvo 3

Traslarvo 

 

verifica accettazione

Telaino portastecche

Sala-terzo-giorno

corsisti

ultimo giorno

il gruppo 

 Attestato-Allevamento-Regine--

attestato

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l`utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni sulla politica dei cookie su privacy policy.

Io accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information